Mourinho si schiera in un messaggio video: voto per il candidato di destra

«Io voto per Marcelo. Più che mai il Portogallo oggi deve fare la scelta giusta»: cosi José Mourinho, in un messaggio video pubblicato alla vigilia delle presidenziali portoghesi di domenica che vedono grande favorito il candidato del centrodestra Marcelo Rebelo de Sousa.

È la prima volta che Mourinho si schiera pubblicamente

«È la prima volta che appoggio pubblicamente un candidato. Conosco la persona e l’uomo politico. Abbiamo bisogno di un vincitore carismatico», ha aggiunto l’ex-allenatore di Inter e Real Madrid, disoccupato da quando è stato esonerato dal Chelsea. Ex-leader del partito conservatore Psd, professore universitario e molto popolare commentatore politico televisivo, Marcelo Rebelo de Sousa secondo gli ultimi sondaggio potrebbe vincere fin dal primo turno domenica superando la sbarra del 50%.

Mourinho è uno dei pochi ad aver vinto in quattro diversi campionati europei. Inoltre è uno dei cinque allenatori, insieme ad Ernst Happel, Ottmar Hitzfeld, Jupp Heynckes e Carlo Ancelotti (vincitore di 3 Champions League), ad aver vinto la Champions League con due squadre diverse (con il Porto nel 2004 e con l’Inter nel 2010); è anche l’unico allenatore ad aver centrato sia il Treble piccolo (con il Porto nel 2003) che il Treble classico (con l’Inter nel 2010). Figlio dell’ex calciatore Félix Mourinho, portiere di Vitória Setúbal e Belenenses, è soprannominato The Special One, come lui stesso si definì durante la sua prima conferenza stampa al Chelsea.-