«Qua ci manca una piotta», così l’usuraio “Tyson” terrorizzava Roma (Video)

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Roma hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della custodia cautelare agli arresti domiciliari e all’obbligo di dimora, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Roma su richiesta della Procura della Repubblica di Roma, nei confronti di quattro persone ritenute responsabili, a vario titolo, dei reati di usura aggravata in concorso, tentata estorsione, detenzione e cessione di sostanze stupefacenti in concorso, minaccia aggravata. Uno degli strozzini era soprannominato Tyson, come l’ex pugile, il terrore dei commercianti del quartiere Alessandrino di Roma.

Il video dell’usuraio soprannominato Tyson:


“Qua ci manca una piotta”, così l’usuraio Tyson…