Sondaggio Ixè: scende il Pd e sale Grillo. In crescita il centrodestra

Salgono Cinquestelle e Fratelli d’Italia, ferma la Lega, scende il Pd. L’ultimo sondaggio Ixè trasmesso ad Agorà  fotografa una situazione che va sempre più consolidandosi: il Partito democratico continua a oscillare tra il 33 e il 34%, mentre il Movimento 5 Stelle non smette di salire. La possibilità che avvenga il sorpasso è molto remota, ma tutte le attenzioni si concentrano a questo punto sul possibile ballottaggio previsto dall’Italicum in cui invece, il M5S potrebbe spuntarla.

Sondaggio Ixè

Ballottaggio Pd-5Stelle? Stando al sondaggio il Partito democratico perde parecchi decimali, scendendo al 33,3% (-0,7) a favore della nuova formazione di Sinistra Italiana che guadagna mezzo punto e arriva al 5%. Continua invece a salire il Movimento 5 Stelle, che mette a segno un +0,3 che lo porta al 26,9%. La strada che porta alle elezioni, però, è ancora lunga, visto che l’ipotesi di elezioni anticipata si fa sempre più lontana col passare del tempo.

Centrodestra in crescita

Ed è proprio sulla distanza temporale che punta invece il centrodestra, in modo da avere il tempo necessario a compattare il rasseblement (forse un pistone unico) formato da Forza Italia, Lega Nord e Fratelli d’Italia. La Nello specifico la Lega Nord è ferma alla ormai solida soglia del 14,5%; Forza Italia riprende quota ma non supera il 10,8% e Fratelli d’Italia guadagna qualcosa e arriva al 3,6%. I tre partiti di centrodestra arrivano arrivano al 28,9%. Se si votasse domani, dunque, potrebbero essere loro a soffiare il posto al ballottaggio al Movimento 5 Stelle.