Le prime pagine dei quotidiani che sono in edicola oggi 29 dicembre 2015

Ecco le prime pagine dei quotidiani che oggi 29 dicembre 2015 troverete in edicola:

mf liberola stampa la repubblica il tempo il sole 24 ore il messaggero il giornale il foglio il fatto quotidiano corriere della sera avvenire Sui quotidiani di oggi 29 dicembre 2015 ampio spazio viene dato alla stangata in arrivo nel 2016 sull’età di accesso alla pensione e sull’importo dell’assegno calcolato con il metodo contributivo. La Legge di Stabilità limita infatti gli interventi sul settore solo ad aspetti marginali per quanto riguarda l’età di uscita e l’anno prossimo quindi scatterà sia il gradino previsto dalla legge Fornero per la pensione di vecchiaia delle donne, sia l’aumento di 4 mesi per tutti legato alla speranza di vita, sia la revisione dei coefficienti di trasformazione del montante contributivo. In pratica per le donne dipendenti del settore privato l’età di uscita per vecchiaia passerà dai 63 anni e 9 mesi del 2015 a 65 anni e 7 mesi (compreso l’innalzamento di 4 mesi dell’aspettativa di vita), mentre le autonome potranno prendere l’assegno solo dopo aver compito 66 anni e un mese. Altro tema, lo smog con un occhio particolare al primo giorno di blocco totale delle auto e delle moto private a Milano. Dalle 10 alle 16 la città era praticamente deserta. Milanesi rassegnati, ma rispettosi. Sono state 300 in sei ore, a fronte di 1.500 controlli eseguiti, le violazioni riscontrate dagli agenti della polizia locale. Terremoto nella casa dei Cinquestelle: Con il 92,6% dei voti favorevoli degli attivisti votanti, cioè 24.667 voti, il blog di Beppe Grillo ha deciso l’espulsione della senatrice M5s Serenella Fucksia. L’accusa? Non aver restituito parte dei suoi emolumenti da parlamentare, come prevede il regolamento interno.