Le prime pagine dei quotidiani che sono in edicola oggi 2 dicembre 2015

L’esplosione nella metro di Istanbul è uno dei temi maggiormente approfonditi sulle prime pagine dei quotidiani che oggi – 2 dicembre 2015 – troverete in edicola. Il presidente del municipio di Bayrampasa, Atilla Aydiner, ha dichiarato alla tv “A Haber” che l’esplosione a Istanbul è stata provocata da una “pipe-bombe”, un ordigno artigianale costituito da un tubo riempito di esplosivo e schegge di metallo. Secondo Aydiner il bilancio è di sei feriti.La circolazione dei treni è stata interrotta nell’area della metro di Bayrampasa, dove è avvenuta l’esplosione. Diversi mezzi di soccorso di ambulanze e vigili del fuoco sono stati inviati nella zona di Bayrampasa, dove si trova tra l’altro la principale stazione degli autobus di Istanbul. L’obiettivo della bomba messa in un passaggio stradale sopra la metro di Bayrampasa a Istanbul potrebbe essere stato un mezzo della polizia turca. Altra notizia che riempie le pagine dei giornali è l’arresto dei quattro kosovari che erano in Italia. Per la prima volta, nei confronti di uno di loro, è scattata la misura della sorveglianza speciale. La richiesta è stata avanzata direttamente dal procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo, Franco Roberti. Avevano pubblicato sul web una serie di foto in cui erano ritratti con le armi in pugno. Dalle indagini è emerso che i quattro si erano fortemente radicalizzati, ponendosi su posizioni estremistiche e assumendo atteggiamenti tipici dei militanti dell’Isis. Nelle chat degli indagati c’erano anche minacce nei confronti del Papa. Vi si annunciavano «visite dai parte dei terroristi dello Stato Islamico».

Ecco le prime pagine dei giornali di oggi 2 dicembre 2015:

avvenire corriere della sera il fatto quotidiano il foglio il giornale il mattino il messaggero il sole 24 ore il tempo la nazione la repubblica la stampa libero mf