Le prime pagine dei quotidiani che sono in edicola oggi 16 dicembre 2015

Molti gli argomenti approfonditi sulle prime pagine dei quotidiani in edicola oggi 16 dicembre 2015. In primo piano sempre la lotta all’Isis. Evitare che la diga di Mosul possa entrare nel mirino di terroristi e far sì che i lavori di risistemazione di questa infrastruttura vitale per l’Iraq – a cura della Trevi, ditta di Cesena che ha vinto l’appalto – possano partire. Questi – spiegano fonti qualificate – i compiti dei 450 militari italiani che presto saranno inviati a Mosul. Alta tensione, poi, sullo “scandalo” delle banche, con Renzi e il Pd che fanno quadrato attorno alla Boschi mentre le opposizioni vanno all’attacco chiedendo le dimissioni del ministro e del governo. Molta eco ha avuto l’allarme terrorismo davanti alla basilica di Santa Maria Maggiore. Una pattuglia di militari di guardia alla chiesa è stata aggredita da un palestinese e da un tunisino di 30 e 40 anni, già espulsi ma rimasti in Italia clandestinamente, che gridando frasi inneggianti ad Allah e insultando i soldati si sono avvicinati in modo considerato pericoloso al posto fisso. Con i militari c’è stata una breve colluttazione durante la quale – secondo la ricostruzione della Questura – i due avrebbero tentato di sottrarre le armi ai soldati senza riuscirci. Per il caso Cucchi, invece, definitivamente assolti tre agenti di polizia penitenziaria, il medico che per primo visitò la giovane vittima e i tre infermieri finiti sotto procedimento.

Ecco le prime pagine dei quotidiani di oggi 16 dicembre 2015:

 

avvenire corriere della sera il fatto quotidiano il foglio il giornale il mattino il messaggero il sole 24 ore il tempo la nazione la repubblica la stampa libero mf