Eagles of Death Metal e U2 insieme a Parigi per le vittime del 13 novembre

Il gruppo degli Eagles of Death Metal  che stava suonando la sera del 13 novembre al Bataclan di Parigi, dove vennero massacrate 90 delle 130 vittime della carneficina di Isis, tonerà ad esibirsi domenica e lunedì a Parigi insieme agli U2, che a loro volta avevano annullato un concerto previsto per il giorno dopo la strage. A riferirolo è  la rivista specializzata Billboard. I due gruppi suoneranno alla AccorHotels Arena ( meglio conosciuto come Bercy) nel 12esimo arrondissement. Il concerto dal titolo “Our best for Paris” vuole essere un omaggio, un ricordo delle vittime degli attentati del 13 novembre. Il gruppo, che suonava al Bataclan salirà sul palco con Bono Vox e compagni nell’ultimo pezzo previsto del gruppo irlandese. Tra gli ospiti degli U2 anche Patti Smith.

Gli Eagles of Death Metal rilasciarono la loro prima intervista dopo il massacro promettendo di completare il loro tour e formulando il desiderio di essere la prima band a tornare a suonare al Bataclan, una volta riaperto. «Voglio essere il primo a tornare al Bataclan appena riaprirà», aveva detto il leader della band americana, Jesse Hughes, in un’intervista. «I nostri amici sono venuti per ascoltare rock e sono morti, voglio tornare laggiù a vivere», aveva ha aggiunto. Ora il luogo è ancora in ristrutturazione, ma la band ha ugualmente deciso di tornare a Parigi ad esibirsi. Come riferisce Billboard, gli Eagles of Death Metal eseguiranno insieme agli U2  l’ultima canzone del concerto.