Parigi, il pianista omaggia le vittime suonando “Imagine” di John Lennon

Questa mattina, il giorno dopo la serie di attentati che hanno sconvolto Parigi, l’Europa e tutto l’Occidente un musicista si è seduto al pianoforte a coda trasportabile e per rendere omaggio alle vittime del Bataclan ha suonato Imagine, il celebre brano di John Lennon. Il video è diventato, come molte altre immagini di una Parigi sotto choc e che tenta di riprendersi dal tragico lutto subìto, un simbolo di queste ore di ansia e di riflessione sull’attacco portato al cuore del Vecchio Continente