Vatileaks 2, ecco gli sms bollenti della Chaouqui a monsignor Vallejo Balda

Ecco gli sms di Vatileaks 2.E sono sms davvero bollenti. Hot, praticamente. Non potevano mancare brogliacci e intercettazioni varie nella telenovela su corvi, veleni e accattoni in scena dietro al Portone di bronzo dove si sta celebrando il processo Vatileaks 2. Ma il rumore di questi sms improvvisamente recapitati nella Città Stato del Vaticano deve essere stato forte. Tanto forte da giugere fino alle orecchie del Pontefice attualmente impegnato in missione in Africa. Insomma, Vatileaks 2 è in corso e gli sms sono puntualmente arrivati. Anche nelle redazioni dei giornali. Che perciò ne hanno dato conto immediatamente. Certo, difficilmente, prima di leggerli, qualcuno avrebbe potuto credere che la signora Francesca Immacolata Chaouqui, si esprimesse in maniera così “cruda” messaggiando col monsignore spagnolo Vallejo Balda. Ma tant’è. La Chaouqui s’è ovviamente irritata: “Sono a processo per una fuga di notizie. E mentre aspetto di capire cosa è meglio fare per me leggo dai giornali che filtrano gli atti del processo: atti secretati. Atti in base a cui si deciderà se ho o non ho tradito il Papa e che io ho sfogliato per soli 20 minuti. In teoria Essi dovrebbero essere Posseduti solo dagli avvocati e dagli inquirenti, a noi non vengono dati proprio per evitare che escano. Invece stanno lentamente diventando di dominio pubblico. Il Vaticano è un colabrodo”. Ecco perciò alcuni stralci degli atti di Vatileaks 2 pubblicati dal Quotidiano Nazionale, nelle sue tre edizioni (Il Giorno, Il Resto del Carlino, La Nazione):

Chaouqui: “Senti scrive ora che vai a San Sosti (il paese in Calabria di cui è originaria) mia mamma ti porta da Silvana… è perfetta, ed è una mia cugina, così può anche essere salvato il patrimonio genetico. Poi mi dici che ne pensi. 36 anni. Morbida”.

Vallejo Balda: “Hmmmmm”.

C: “Martedì sera viene a casa tua a trombare. Ok?”. “Silvana vuole trombare. Che facciamo?”.

V: “Io no”

C: “Tu sei perfetto, Silvana è morbidissima. Perché non va bene?”.

V: “Lassa perdere. È bruta”

C: “Ha detto lo psichiatra che devo farti divertire. Lunedì Negroni fino alla morte”.