Se ti lasci, Facebook lo cancella: arriva l’opzione che “oscura” l’ex

Non è come la trovata del film Se mi lasci ti cancello, in cui la memoria degli ex innamorati infelici veniva rimossa, ma, insomma, sembra che l’obiettivo sia lo stesso: ridurre le pene d’amore quando una storia finisce. Per questo Facebook ha previsto una serie di opzioni, che si attivano quando da “impegnati” si passa a “single”.

Come funziona l’anti-tristezza di Facebook

Il nuovo strumento permetterà di scegliere se continuare o meno a vedere i post di una determinata persona e se continuare o meno a fargli vedere i nostri, anche senza bloccarlo o togliergli l’amicizia. Inoltre, Facebook non suggerirà più il nome dell’ex tra le persone da taggare e permetterà di intervenire sui contenuti pubblicati in passato, quando la relazione era in corso, per decidere chi può vederli o per togliere il proprio nome dai tag insieme alla fiamma che fu. Il tutto, dettaglio da non sottovalutare, nella massima discrezione: Facebook non rivelerà all’ex che si è ricorsi al nuovo strumento.