Dramma della gelosia: cerca di gettare sotto il treno l’ex e la sua compagna

Quando si dice la gelosia! Ha rischiato la vita una coppia di fidanzati. Perchè la gelosia è un sentimento che acceca. Che spinge ad azioni inconsulte. Ed ecco il racconto di quanto accaduto. Ecco come e perché  una donna ha tentato di far fuori l’ex fidanzato e la nuova compagna di lui in un sol colpo. Addirittura provado a spingere i due sotto un treno in arrivo. Lui e la sua attuale compagna, che tra l’altro è incinta. Il fatto criminale è successo alla stazione di Rimini dove, intorno alle 22.45, una donna romena di 47 anni è stata arrestata in flagranza con l’accusa di tentato omicidio. Stando alla ricostruzione fornita dalla Polizia ferroviaria la romena, furente di gelosia,  prima ha ripetutamente insultato l’uomo, un connazionale di 31 anni e la sua compagna, un’italiana di 42, poi proprio sul marciapiede della stazione riminese, mentre stava arrivando un treno, ha tentato di spingere i due direttamente sul binario. La coppia malcapitata è stata fortunatamente salvata grazie anche all’intervento tempestivo di una loro amica che è riuscita a trattenere l’uomo afferrandolo per un lembo della giacca. La romena arrestata e in evidente stato confusionale ha, successivamente, raccontato ai poliziotti che l’hanno tratta in arresto di aver compiuto il suo folle gesto in preda ad un vero e proprio raptus.  Perché, appunto, accecata dalla gelosia.