Azione Nazionale, il programma del convegno al Teatro Quirino di Roma

Ridare unità, autonomia e forza alla destra nazionale e popolare, riunendola in un movimento che sia determinante per costruire nel centrodestra un’opposizione vincente al regime politico di Matteo Renzi. È questo l’obiettivo di Azione Nazionale, il movimento politico che sabato 28 novembre alle ore 10 presso il Teatro Quirino di Roma si presenterà ufficialmente al pubblico. «Noi non abbiamo paura – dichiara il Consiglio Direttivo del Movimento – nonostante il clima di coprifuoco in tutto il Paese sabato 28 novembre oltre mille persone saranno presenti al Teatro Quirino di Roma per il battesimo di Azione Nazionale. In questa occasione parleremo dei terribili fatti di Parigi e lanceremo proposte dure e forti contro l’Isis e il fondamentalismo islamico».

Ecco il programma:

Introduzione: perché nasce Azione Nazionale. Interverranno Mario Ciampi (Consiglio Direttivo Azione Nazionale) e Marco Cerreto (Consiglio Direttivo Azione Nazionale). Interventi di saluto: Francesco Aracri (senatore Forza Italia), Fabrizio Di Stefano (deputato Forza Italia), Raffaele Fitto (europarlamentare, Movimento Conservatori e Riformisti)

Vincere la paura: fare guerra vera all’Isis, non all’Islam

Introduce Gianluca Vignale (Consiglio Direttivo Azione Nazionale). Intervengono Felice Romano (Segretario generale Siulp), Foad Aodi (Presidente delle comunità del mondo arabo in Italia).

Titip: fermiamo la trattativa segreta Ue-Usa per difendere Made in Italy e diritti dei lavoratori

Introduce Sabina Bonelli (Consiglio Direttivo Azione Nazionale). Intervengono Andrea Fugaro (Responsabile confederale Coldiretti della gestione dei PSR del settore Agroalimentare), Antonio Maria Rinaldi (Professore di Economia Politica presso la Link Campus University di Roma e docente di Finanza Aziendale presso l’Università Gabriele d’Annunzio di Chieti-Pescara).

Un’Italia veramente unita: riforme e nuova politica per far crescere insieme il Nord e il Sud

Intervengono Alessandro Urzì (Consigliere regionale Trentino Alto Adige), Andrea Santoro (Consigliere comunale di Napoli)

Oltre gli inganni del J0b Act: una grande alleanza tra ceto medio, imprese e mondo del lavoro

Introduce Gabriella Peluso (Consiglio Direttivo Azione Nazionale). Intervengono Valentina Cardinali (Ricercatore mercato del lavoro), Marco Matteoni (Presidente Confartigianato edilizia Roma), Lorella Bellini (Presidente di Terziario Donna/Confcommercio), Maria Agnino (Responsabile scientifico dell’Organismo di Mediazione Forense dell’Ordine degli Avvocati di Roma), Taddeo Albanese (Segreteria generale Ugl), Roberto Di Maulo (Segretario generale FISMIC-CONFSAL).

Difendere la vita e la famiglia: no all’ideologia gender e ai tagli alla Sanità

Introduce Michele Facci (Consiglio Direttivo Azione Nazionale).  Intervengono un rappresentante dell’associazionismo familiare e un rappresentante dei medici di famiglia.

Conclusioni: una destra forte e unita per costruire il vero centrodestra

Introducono Pasquale Viespoli (Presidente Comitato dei Promotori Azione Nazionale) e Roberto Menia (Comitato dei Promotori Azione Nazionale). Conclude Fausto Orsomarso (Portavoce Azione Nazionale)