A Rozzano Fratelli d’Italia, Lega e FI con le famiglie: il Natale non si tocca!

Ancora sotto i riflettori l’istituto Garofani di Rozzano per la vicenda del preside, da qualche giorno il direttore didattico più famoso d’Italia, che ha vietato la tradizionale recita natalizia per non urtare la presunta suscettibilità delle famiglie non cattoliche. Dalla mattina di lunedì si sono alternati presìdi e sit-in di protesta del centrodestra  (rallegrati da canti natalizi  e gadget a forma di presepe) per solidarizzare con i tanti genitori scesi sul piede di guerra contro l’assurda decisione.

Fratelli d’Italia a Rozzano

Fin dalle prime ore di lunedì Fratelli d’Italia ha presidiato l’ingresso della scuola di Rozzano con striscioni e canti natalizi, il più gettonato “tu scendi dalle stelle” insieme con i militanti della Lega. A difendere le tradizioni contro «la stupidità» anche esponenti di Forza Italia (come Licia Renzulli e l’ex ministro Maria Stella Gelmini). In mattinata anche Matteo Salvini ha fatto visita alla scuola al centro delle polemiche «Ho parlato di finestre non sicure, bagni diroccati, aule che non funzionano – ha detto il leader leghista augurando Buon Natale a tutti– ho parlato con le maestre e con i bidelli, mi ci metto d’impegno perché sono questi i veri problemi…».  Non sono mancate le polemiche a distanza con la sinistra. «Ma questo scemo è stato anche ministro, vi rendete conto?» è il post di Roberto Maroni sulla pagina Facebook a commento delle parole del segretario di Prc, Paolo Ferrero, che ha evocato i “nazisti» a proposito del presidio leghista a Rozzano.

Il caso del preside al Pirellone

Il caso Rozzano approderà presto nell’Aula del Consiglio regionale della Lombardia. I consiglieri dil Ncd, infatti, hanno preparato una mozione urgente di cui proporranno la discussione durante la seduta di martedì. Il documento «invita la Giunta ad attivarsi presso la Direzione Scolastica Regionale a monitorare eventuali situazioni confuse e politicizzate che, in nome di una presunta libertà religiosa pongano paletti culturali che impediscano di celebrare il Natale con le tipiche modalità della tradizione cristiana».

 

Natale: davanti scuola Rozzano bandiere Fdi e Liga Veneto Natale: davanti scuola Rozzano bandiere Fdi e Liga Veneto Natale: davanti scuola Rozzano bandiere Fdi e Liga Veneto Natale: davanti scuola Rozzano bandiere Fdi e Liga Veneto Natale: davanti scuola Rozzano bandiere Fdi e Liga Veneto