Zoo danese uccide leone “in esubero” e lo seziona davanti ai bambini

Lezione di anatomia animale allo zoo danese di Odense, di fronte a decine di bambini. Questa volta è toccato a una leonessa di appena un anno, soppressa nove mesi fa perché lo zoo aveva troppi leoni, a essere sezionata mettendo in mostra tutti gli organi interni per motivi didattici. Gli zoo danesi non sono nuovi a questo tipo di show. Nel febbraio 2014, lo zoo di Copenhagen aveva scatenato proteste per aver sezionato di fronte a un pubblico interessato il cadavere di una giraffa. Nel caso odierno, l’operazione era stata programmata proprio in coincidenza con le ferie scolastiche autunnali. Questo spiega anche la numerosa presenza di bambini, alcuni dei quali, assiepati nelle prime file di fronte al palco dove la piccola leonessa veniva sezionata, hanno assistito coprendosi naso e bocca con le sciarpe. I dirigenti dello zoo hanno difeso il valore scientifico dell’iniziativa di fronte alle critiche montate soprattutto sui social media.