Vendola, rissa in tv ai limiti della blasfemia: «Gesù figliastro di San Giuseppe»

Non è la prima volta che Nichi Vendola e Roberto Formigoni incrociano le armi in televisione ma lo scontro andato in scena l’altra sera, a “Matrix”, è stato molto più di un semplice battibecco. Il tema della puntata era quello delle unioni vivili e delle coppie gay e i due si sono scontrati con offese ai limiti della blasfemia (qui il video della puntata). Il clima si è surriscaldato quando la discussione ha toccato il tema della fede religiosa, fino al punto che Vendola, sulla questione delle adozioni, s’è sentito in dovere di fare un commento che ai più è apparso imbarazzante: «Gesù è il figliastro di san Giuseppe». Formigoni s’è sentito offeso, come cattolico. «Non bestemmiare ok? – urla al microfono – Non bestemmiare Vendola. Tu hai bestemmiato. Ti proclami cattolico ma  hai bestemmiato, riconoscilo». La discussione è proseguita nel caos, fino a quando Vendola l’ha chiusa con una frase sibillina. «Tu hai una ossessione, che è quella dello sperma». Che voleva dire? Sui social subito s’è aperto il dibattito…