Emilia Clarke, dal “Trono di Spade” a quello di donna più sensuale al mondo

Emilia Clarke: è lei la donna più sensuale del 2015. La  classifica, stilata dal magazine “Esquire“, non lascia adito a dubbi. E neppure la bellezza della londinese che, al contrario, lascia uomini e donne senza fiato. La Clarke, che era stata nominata “Donna dell’anno” già dal magazine GQ, è una attrice famosa in ogni angolo del pianeta grazie al ruolo di Daenerys Targaryen che interpreta nella fortunata serie “Il Trono di Spade“. Nata a Londra, Emilia è figlia di un ingegnere teatrale del suono, mentre la madre è una manager. E’ stata attratta dalla recitazione già in giovanissima età, dopo aver visto il musical “Show Boat ” sul quale lavorava il padre. Alla fine, la sua passione è stata appagata. È diventata il lavoro della vita. Ma solo dopo studi mirati. Emilia Clarke, infatti,  si è diplomata presso il Drama Centre London nel 2009. Durante il periodo della sua laurea, è anche apparsa in una pubblicità per la fondazione dei Samaritani . E proprio quella è stata la sua prima apparizione sugli schermi, nonostante avesse già lavorato in numerose commedie alla St. Edwards University , al Drama Centre di Londra e con la Compagnia degli Angeli . All’attivo della più bella del mondo c’è anche un cortometraggio girato per l’Università di Londra. Si arriva perciò al 2010, e al ruolo di Daenerys Targaryen nella serie fantasy medievale “Game of Thrones “: la consacrazione definitiva per Emilia.  Da notare che il suo ruolo era inizialmente stato affidato all’attrice Tamzin Merchant. Poi, e nessuno ha mai saputo il motivo, la Merchant è stata sostituita. Proprio da Emilia Clarke.

 

AAfpP5Z.img AAfpRLd.img AAfq4H2.img AAfq27a.img AAfquSO.img AAfqYhg.img