Gli acquisti online degli italiani: i dati del sondaggio di Buonosconto.it

INFORMAZIONE PUBBLICITARIA – I coupon e i codici sconto sono i veri protagonisti degli incrementi degli acquisti online degli italiani. È questo il dato più interessante che emerge dal sondaggio lanciato da Buonosconto.it, il portale di raccolta dei coupon, in collaborazione con Tradedoubler e Aicel, Associazione Italiana di Commercio Elettronico. Secondo questo sondaggio, di cui potete trovare l’intuitiva infografica online, il mercato ecommerce infatti pare non conoscere battuta d’arresto nemmeno nel 2015 e si conferma in crescita rispetto all’anno precedente (+10%). Un dato rassicurante, per tutti quelli che online ancora vogliono investire tempo, energie e denaro. Uno dei protagonisti indiscussi di questo continuo successo del commercio elettronico è il codice sconto, che risulta l’incentivo all’acquisto più utilizzato, insieme alle flash Sales, da almeno la metà delle aziende che dispongono di un ecommerce: codici sconto che mediamente permettono di incrementare le vendite del 20%. Vendite che continuano ad avvenire principalmente da PC , meno da smartphone, ma ­altro dato meritevole di atttenzione­ anche da Tablet, che rispetto all’anno passato registra un importante incremento del 100%. La carta di credito si conferma il metodo di pagamento preferito dal mercato italiano (45%), seguito a ruota da sistemi come PayPal (40%), anche se si fa largo con il suo 17% il bonifico, come alternativa agli altri due metodi di pagamento. Ma cosa cercano gli utenti quando acquistano online? Dal sondaggio di Buonosconto emerge che i clienti, ormai abituati a controntare i prodotti online su numerosi portali, cercano prima di tutti prezzi più bassi (47% dei casi) e spese di spedizione azzerate (soprattutto per quando riguarda prodotti entrylevel), considerate vermente una spesa fastidiosa dalla maggior parte della clientela 2.0, secondo il 40% del campione. Ormai online sono disponibili codici sconto per risparmiare su qualsiasi categoria merceologica: da quelli più conosciuti per voli e hotel, a quelli per risparmiare su elettronica, prodotti di bellezza, arredamento, fino alle spedizioni e alle assicurazioni. Ecco che proprio su questa esigenza nascono i portali di risparmio come Buonosconto.it che, rendendo disponibili gratuitamente tutti i codici sconto attivi in rete, permette a tutti coloro che acquistano su internet di risparmiare praticamente su ogni tipo di merce o servizio, ma contemporaneamente si offre come vetrina di promozione per tutte quelle aziende desiderose di incrementare le proprie vendite offrendo incentivi come i coupon.