Svezia, aggressione in un negozio Ikea. Due vittime, un ferito grave

Due persone sono morte mentre un’altra è rimasta gravemente ferita in un’aggressione a colpi di coltello avvenuta all’interno di un negozio di Ikea a Vasteras, appena fuori Stoccolma, in Svezia. Lo riferiscono i media locali, secondo quanto riferito dalla polizia all’emittente svedese nazionale Svt. L’aggressione è avvenuta nel pomeriggio e le vittime sarebbero un uomo e una donna. Come riferisce la Bbc, un uomo sarebbe stato arrestato. Lo store Ikea di Vasteras, che si trova a poco più di 100 chilometri da Stoccolma, è uno dei più grandi della Svezia. Il negozio si trova all’interno del centro commerciale Erikslund, che per il momento è stato chiuso.