Il pianto del vicesindaco di Roma: «Marino in vacanza? Ma ci sono io…»

«Io sono stato qui tutto il mese di agosto e mi sento un po’ offeso perché è come se mi si dicesse che non ho fatto bene il mio lavoro in sostituzione del sindaco. Io l’ho fatto al meglio delle mie forze, anche in situazioni di emergenza. Il Comune non è mai stato poco presidiato anzi lo è stato al massimo livello sia in contatto diretto con il sindaco sia con il governo». Il vicesindaco di Roma, Marco Causi risponde così a chi lo interpella sulle critiche mosse al sindaco Marino per le sue vacanze ai Caraibi. Ma le sue parole non bastano a spegnere le polemiche. «Marino resta ai Caraibi: il sindaco è ormai un caso umano. Sarebbe comico se la situazione di degrado e confusione non fosse tragica», scrive su Twitter Alessandro Onorato, capogruppo della Lista Marchini in Campidoglio.

Marino ai Caraibi, sui social monta la polemica

Anche sui social network monta la polemica sull’assenza da Roma del sindaco. E in tanti si chiedono perché il chirurgo dem non sia presente in una Capitale scossa dal funerale show di Vittorio Casamonica e in attesa del “verdetto” del ministro dell’Interno Angelino Alfano su Campidoglio e Mafia Capitale. «Non è che Marino non possa andare in vacanza. Il problema è il risultato grottesco di lui ai Caraibi mentre Roma pare Corleone», cinguetta un utente su Twitter. «La cosa che fa arrabbiare non è la vacanza di Marino… ma che ha saputo della situazione e non si è posto il problema di ritornare», scrivono altri. E ancora: «Ci vuole coraggio per scegliere, in qualità di amministratore pubblico, di restare in vacanza proprio in questi giorni», «Vale la pena notare che, in tutto questo casino, il sindaco Marino è rimasto in vacanza #romacapitaledeche #nonceroesecerodormivo». C’è anche chi è più critico e di certo non le manda dire al sindaco: «Se volete bene a Roma, Marino lasciatelo in vacanza», «Marino è in vacanza da quando l’hanno eletto…», «Che ci fa Marino ai Caraibi? Sapete cosa costa una vacanza in certi posti?» sono alcuni dei commenti postati. Diversi pubblicano link ad articoli di quotidiani, riportando i titoli: tra questi “Da Parigi ai Caraibi, il record di Ignazio Marino: è in vacanza ogni 48 giorni”, “Ignazio Marino sotto tutela: l’ipotesi del governo mentre il sindaco di Roma è in vacanza ai Caraibi”.