La foto “choc” dell’estate: Roma affonda, Marino fa il sub con le tartarughe

Non ci sono parole, quando una foto dice più di ogni altra cosa: mentre Roma affonda nel suoi scandali, nel suo vuoto amministrativo che l’ha portata al “commissariamento” di fatto, mentre i Casamonica fanno il bis del funerale con una messa condita da insulti e minacce ai giornalisti, Ignazio Marino non rinuncia alle sue priorità: dar da mangiare alle tartarughe facendo immersioni alle Bahamas, come dimostra la foto pubblicata in esclusiva dal quotidiano “Il Tempo”. Il sindaco sotto-marino non si smentisce mai.

Sabella è contento del commissario

Il prefetto “Gabrielli ha già molti poteri, perché a lui spettano sicurezza e ordine pubblico. Se avrà la verifica e il controllo degli atti del Comune, sinceramente, posso dire solamente una cosa: ben venga. Noi abbiamo già firmato un protocollo con Cantone, e sei gare per il Giubileo, le più consistenti, saranno monitorate dall’ Anticorruzione», assucura intanto Alfonso Sabella, magistrato e assessore alla Legalità di Roma, intervistato dal Corriere della Sera, quello che era in vacanza, a sua volta, erché nonvalena la pena tdi tornare per un funerale cafone.  «Torno per il Consiglio dei ministri, certo. Avevo prenotato e organizzato gli spostamenti: quando ho saputo che si sarebbe svolto il 27 ho fissato il rientro per oggi», afferma, ma sull’ assenza di Marino non capisce la polemica. Beato lui.

email zucchetti - zucchetti -