Celentano contro Pisapia: «Il Sindaco strangola gli alberi della via Gluck»

Adriano Celentano ancora contro Pisapia. La via Gluck, resa internazionalmente nota dalla sua canzone, resta argomento di scontro con l’amministrazione meneghina. E perciò il Molleggiato attacca e sbeffeggia nuovamente il sindaco di Milano. E lo fa, stavolta,  con un nuovo post. Post che Celentano promuove sul suo blog ufficiale ilmondodiadriano.it contro l’abbattimento programmato dal Comune dei 500 alberi a Milano per la costruzione di una nuova linea della metropolitana milanese. Il Molleggiato pubblica anche una vignetta realizzata da lui che rappresenta un albero verde vicino a una casetta. Vignetta sotto la quale c’è la scritta: “Albero, non essere così rigoglioso se no il Comune ti strangola!”. Adriano Celentano nei giorni scorsi era già intervenuto in polemica con il sindaco di Milano.”Un altro pezzo della via Gluck – aveva scritto – sta per essere SGOZZATO. L’amministrazione Pisapia ha dato il via allo scempio, e da stanotte alle quattro e’ iniziato lo sciagurato abbattimento di 573 alberi per la maggior parte secolari”. Pisapia aveva risposto con un tweet: “Caro Adriano, Milano è rock perché dal 2011 ha 70 mila nuovi alberi e 3 milioni di metri quadrati di verde in più. E due nuove metro. #bellamilano”. Evidentemente la spocchia di Pisapia non ha chetato le argomentazioni del re del rock italiano.