Paura di invecchiare? Ecco dieci alimenti anti-età per la nostra tavola

Paura di invecchiare? L’arrivo dell’estate e la prova costume allo specchio aumentano lo stress? Calma e gesso. A tutto c’è un rimedio. Ecco elencati, uno dietro l’altro, dieci cibi da prendere in seria considerazione. Per stare meglio con se stessi. E per porre un argine naturale all’invecchiamento delle nostre cellule. Almeno, speriamo.

1) Merluzzo: cibarsi con questo pesce, in tutte le sue varianti (stocco, baccalà o fresco), è utile contro l’invecchiamento e l’atrofia perchè questi bianchi filetti contengono una buona fonte di colina;

2) Peperoni: questa verdura dovrebbe essere sempre presente nella nostra dieta. Contengono beta carotene e vitamina C in quantità: invecchiare sarà più difficile;

3) Chia: i semi di questo tipo di grano hanno un altissimo contenuto di Omega 3, minerali e calcio. Quel che serve contro la paura di invecchiare;

4) Cioccolato: ma solo quello fondente (minimo 70%) perchè contiene il resveratrolo, utile per combattere le cellule responsabili dell’invecchiamento;

5) Ostriche: questi meravigliosi frutti di mare, saranno pure un po’ cari, ma contengono selenio, che è un antiossidante, vitamina D e zinco;

6) Mandorle: questa frutta secca, insieme alle Noci, ha altissime percentuali di vitamina E nonchè una buona dose di zinco e ferro;

7) Patate: sono una fonte inesauribile di antiossidanti, vitamina A e C, che possono ridurre lo stress ossidativo delle cellule;

8) Dentice, spigola, orata: pesci ricchissimi di grassi Omega 3 che riducono i danni provocati dall’ossidazione che portano le cellule ad invecchiare;

9) Uva: questa frutta di stagione contiene polifenoli e resveratroloche aiutano la ripartizione delle cellule con funzione antiinvecchiamento;

10) Spinaci: Antiossidanti, vitamina C e A. Un toccasana contro il declino neurologico legato all’età.

Buon appetito. E Buone vacanze a tutti i lettori.