Inchiesta Bbc: così gli immigrati “importano” il delitto d’onore (Video)

Sono più di 11mila, più di sei al giorno, i cosiddetti “delitti d’onore” registrati in Gran Bretagna fra il 2010 e il 2014, in particolare fra alcune comunità di origine asiatica e nordafricana, ma non solo. Il dato, finora tenuto riservato dalle autoritàè stato ottenuto da organizzazioni di donne iraniane e curde residenti nel Paese, come riporta la Bbc, che, tramite il suo network asiatico, sul fenomeno ha anche prodotto un documentario intitolato The Honour code.

Un problema diffuso tra gli immigrati

Si tratta di reati che vanno dall’omicidio, alle percosse, al sequestro di persona, spesso legato a matrimoni imposti. E le vittime sono di regola donne. Le organizzazioni che hanno sollecitato la diffusione dei dati, tutte impegnate per la tutela dei diritti fondamentali, hanno invocato «una strategia nazionale» con il coinvolgimento della polizia, della magistratura e delle scuole del Regno Unito. Mark Chishty, comandante del dipartimento di polizia che si occupa di questi casi, ha da parte sua ammesso che la divulgazione delle cifre potrà favorire «una migliore comprensione» della dimensione allarmante del problema.

 

Guarda qui il documentario della Bbc sul delitto d’onore