Vacanze “bollenti” a Rimini: a 92 anni accusato di violenza sessuale

A quasi 92 anni è imputato di violenza sessuale su una 79enne. In tribunale a Rimini, davanti al collegio si è tenuta l’udienza alla quale l’anziano non ha potuto essere presente a causa di problemi di salute. I fatti risalgono all’estate del 2013, quando l’anziano ne aveva 89 di anni.

Accusato di violenza sessuale: molestò una donna di 79 anni

Secondo la denuncia della donna molestata sessualmente, una turista di Reggio Emilia di 79 anni, l’uomo di Napoli e anch’egli in vacanza a Rimini, l’aveva fermata sul lungomare verso le 10.30 del mattino con la scusa di un’indicazione su una farmacia. La donna aveva risposto dando le indicazioni richieste, ma l’anziano aveva attaccato bottone con una serie di complimenti, proponendosi come possibile marito dell’anziana alla quale non avrebbe fatto mancare nulla. La donna aveva tentato di allontanare l’uomo che invece le aveva preso a stringerle i polsi per trattenerla, agguantando poi con forza un seno della malcapitata. Liberandosi con uno spintone, la donna era riuscita ad individuare l’hotel dove alloggiava il napoletano e, dopo essersi fatta medicare in pronto soccorso per un ematoma al seno sinistro, aveva sporto denuncia per violenza sessuale.