Tunisia: gli spari, il panico, la fuga dei turisti. Spuntano i video dei turisti

Un turista inglese ha ripreso gli attimi in cui è iniziata la strage della Sousse, in Tunisia, che ieri ha provocato una quarantina di morti per mano delll’Isis, da una camera di albergo del resort dove era ospite. Il video è stato postato su Youtube. Le immagini non sono chiarissime ma si sente un boato: è l’inizio della strage. In un altro video amatoriale, scene di panico in una spiaggia vicina a quella della strage.