Paura a Roma, un mezzo dell’Ama va a fuoco vicino piazza San Pietro

Un mezzo dell’Ama ha preso fuoco di prima mattina vicino piazza San Pietro. Più precisamente l’incendio si è verificato tra piazza Pio XII e via della Conciliazione. Sul posto si sono diretti immediatamente vigili del fuoco, polizia e vigili urbani, chetra le prime contromisure adottate hanno chiuso la strada fino al termine delle operazioni di spegnimento.

Mezzo della Ama a fuoco

Mentre l’incendio divampava, sono anche state avvertite alcune esplosioni che, a quanto riferito, sarebbero state causate dallo scoppio degli pneumatici del mezzo mentre era avvolto dal fuoco. Secondo quanto si è appreso, non ci sono feriti, mentre riguardo le cause dell’incidente incendiario non si esclude possa essere stato un cortocircuito a originare le fiamme.

Turisti curiosi intorno all’area recintata

L’area dove si trova il mezzo Ama, completamente carbonizzato, è stata recintata per evitare che si avvicinino turisti e pellegrini giù numerosi nell’area del Vaticano. Secondo quanto riferiscono i vigili e il personale Ama accorsi sul posto, il mezzo è andato a fuoco improvvisamente, per un malfunzionamento. A bordo c’erano due operatori che però sono saltati prontamente giù senza riportare conseguenze. L’odore acre di bruciato permane, anche a distanza ormai di ore dall’incidente, e sono molti i curiosi che si avvicinano all’area vicino al colonnato chiedendo cosa sia accaduto.