Gli immigrati protestano: vogliono andare via senza essere fotografati

Protesta degli immigrati nella tarda mattinata di oggi davanti all’ingresso delle Dogane del porto di Cagliari. Una cinquantina di stranieri, molti dei quali sbarcati sabato scorso da una nave militare tedesca che li aveva soccorsi a largo delle coste libiche, si sono presentati per manifestare la loro volontà di lasciare la Sardegna per raggiungere altre nazioni d’Europa. I migranti – secondo quanto accertato dalla polizia intervenuta sul posto – sono sprovvisti di documenti e al momento del loro arrivo in Italia hanno anche rifiutato di farsi fotosegnalare. Due elementi questi che impediscono loro di lasciare l’isola via mare o con un aereo. Al momento la manifestazione è tranquilla, gli agenti dell’ amministrativa e dell’ufficio immigrazione stanno controllando la situazione. Proprio oggi in Prefettura si era parlato dalla questione migranti. È infatti allo studio con la Regione Sardegna un protocollo finalizzato a disciplinare le procedure di prima accoglienza.