Ecco la Flakka, la droga che trasforma i consumatori in morti viventi

Per la serie al peggio non c’è mai fine, ecco la Flakka, una nuova droga che si sta diffondendo in America e che trasformerebbe addirittura le persone in una sorta di morti viventi. Ne dà notizia Dagospia che ha ripreso il sito inglese metro.co.uk . Si chiama Alpha-PVP, queto nuovo stimolante sintetico, conosciuto appunto come Flakka, che pare stia invadendo la Florida alla medesima velocità con cui si diffuse la cocaina all’inizio degli anni ’80. Secondo Daniel Vasquez, giornalista del Sun Sentinel, questa nuova sostanza stupefacente: “è pericolosissima perchè trasforma i suoi consumatori in morti viventi. E l’effetto può essere permanente”. La Flakka sarebbe già responsabile di parecchie morti e di tante stranissime situazioni: per esempio, un uomo che cercava pervicacemente di fare sesso con un albero. La sostanza in questione è addirittura legale in Gran Bretagna, dove molti siti web la vendono a 25 euro al grammo descrivendo i suoi effetti come “euforia, stimolazione e maggiore concentrazione”.

La Flakka provoca delirio

In realtà, un ricercatore americano  sostiene che provocherebbe delirio, dopodichè l’individuo diventa psicotico e adrenalinico al punto che ci sarebbe bisogno di cinque persone per tenerlo fermo e impedirgli di fare e farsi male. Recentemente, un uomo fatto di Flakka è stato arrestato dalla polizia a Melbourne, Florida, mentre stava cercando di fare sesso con un albero. Quando gli agenti sono arrivati sul posto, l’uomo di 41 anni, ha iniziato a correre nudo e poi li ha attaccati dicendo di essere Dio. Gli agenti hanno provato subito a metterlo fuori combattimento usando il teaser, ma per due volte l’uomo è riuscito a scrollarsi via gli elettrodi. Quando finalmente sembrava immobilizzato, Crowder con un guizzo ha preso il distintivo di un agente e ha provato a ferirlo, prima che l’altro intervenisse per bloccarlo definitivamente. Tutto effetto della Flakka