A 84 anni aggredisce la vicepreside con un forcone: arrestato

A 84 anni aggredisce la vicepreside con un forcone. Ancora tutti da chiarire i motivi che hanno spinto l’uomo ad aggredire la vicepreside dell’istituto dove lavora e a ferirla gravemente alla gola e al torace. L’uomo custode di una scuola media del Prenestino a Roma è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio.

A 84 anni aggredisce la vicepreside: ignoti i motivi

Alla base della violenta lite, molto probabilmente, vecchi dissapori, ma non si esclude il raptus improvviso. Quando gli agenti del commissariato di zona e quelli del reparto volanti, allertati da una richiesta di aiuto al 113, sono giunti sul posto, hanno trovato l’uomo ancora in lite con altri professori della scuola che, notata la scena, erano intervenuti in difesa della vicepreside. Bloccato definitivamente dai poliziotti, nei confronti dei quali ha reagito con forza prima di essere arrestato, l’uomo non ha voluto rispondere alle domande degli agenti sui motivi del gesto. La donna, è stata soccorsa con urgenza in ospedale ed è stata sottoposta ad un intervento chirurgico. È in prognosi riservata.