La provocazione al poliziotto: «Facciamo sesso selvaggio?» (video)

Il Corriere della Sera ha diffuso un video che mostra una delle ragazze arrestate durante la protesta No Expo per i danneggiamenti e le devastazioni di venerdì primo maggio a Milano, insultare e prendere in giro gli agenti che, dopo averla ammanettata, la portano in questura. “La mia sfiga è stata quella di tornare indietro, cioè se io fossi andata dall’altra parte… arrestano me, me arrestano, non c’avete un c***o da fare”, protesta la ragazza. Poi lo sfogo continua: “Fatemi entrare ca***o”, fino alla clamorosa richiesta: “Possiamo fare sesso selvaggio in cella?”. È solo una delle tante provocazioni messe in atto dai manifestanti, ieri, durante le violente proteste seguite all’inaugurazione di Expo 2015. Tante le scene sgradevoli di ragazzi che provocano gli agenti e scappano, solo dieci i fermati in Questura, pochi, troppo pochi per una giornata nera nella quale le forze dell’ordine hanno dovuto fronteggiare un’orda barbarica di black bloc in arrivo da tutto il mondo.

Il video:

 http://www.milanotoday.it/cronaca/no-expo-ragazza-arrestata-sesso-cella.html