Matteo Salvini: «Sulla mia vita privata non mettete becco. Giudicate le idee»

Basta con il gossip. La foto del bacio con Elisa Isoardi, i commenti sulla loro love story, le ironie vanno rispedite al mittente. «Un conto sono le battaglie politiche su cui vanno giudicate le persone, un conto il resto – dice Matteo Salvini, rispondendo a un’ascoltatrice di Radio Padania – Per quanto riguarda la vita privata non è compito mio né della signora metterci becco».

 Matteo Salvini incalza: «Voglio vincere»

Del resto sono tutte notizie che alcuni giornali “sparano” anche per distogliere l’attenzione dagli obiettivi reali del leader leghista: «I sondaggi lo dimostrano, siamo arrivati a soglie impensabili, ma non mi accontento di crescere, voglio vincere in Toscana, Veneto, Liguria… voglio che le idee della Lega arrivino a sostituire quelle “farlocche” di Renzi e di Alfano».

 «Italiani, chiedete asilo politico»

«Stiamo vivendo la rivolta della gente perbene», aggiunge Matteo Salvini, sempre a Radio Padania. E invita gli ascoltatori a scaricare dal sito dell’iniziativa il modulo «per chiedere asilo politico e rinunciare alla cittadinanza italiana, visto che il governo Renzi ci discrimina. Non si possono regalare 1000 euro a testa a chi sbarca e darne 280 agli italiani che sono invalidi veri».

Il bacio paparazzato e la love story

Il bacio tenero ma casto tra Matteo Salvini ed Elisa Isoardi è stato immortalato sulla copertina di Chi. La conduttrice di A conti fatti su Raiuno e il leader leghista formano una coppia ormai da diverso tempo, come la stessa ex modella ha raccontato in un’intervista rilasciata lo scorso febbraio allo stesso settimanale. Alla domanda se l’altezza (un metro e ottanta) le creasse problemi con i fidanzati la Isoardi ha risposto di no e che il “suo” Matteo Salvini è più alto e magro di come appare in tv. Poi, ha aggiunto, «di un uomo guardo il cervello».