Genova, anziano guida da anni senza patente. E colleziona 15 denunce

La patente proprio non riesce a prenderla, ma questo non gli impedisce di guidare. E collezionare denunce. È la storia di un 63enne di Genova, che in queste ore è stato beccato per la quindicesima volta a scorrazzare senza titolo.

Le scuse per il disturbo alla Polstrada di Genova

«Il problema è che la patente proprio non riesco a prenderla. Studio, mi applico anche con l’aiuto di mia moglie, ma quando entro nell’autoscuola per l’esame vado in tilt e non mi ricordo più niente», si è giustificato l’uomo con gli agenti della Polstrada, allargando le braccia e chiedendo scusa per il disturbo, senza però riuscire a muoverli a compassione. Denuncia elevata, quindi, per questo guidatore seriale, che oltre a collezionare sanzioni pare collezionare anche veicoli: ha sei macchine e due scooter. Ed era proprio alla guida di un maxiscooter quando è stato fermato per l’ultima volta – “ultima”, viene da supporre, solo in termini cronologici e non assoluti.