*** Flash: ucciso l’ostaggio italiano Giovanni Lo Porto in un raid Usa

A breve è attesa una dichiarazione tv del presidente americano, Barack Obama, sull’uccisione dell’ostaggio italiano Giovanni Lo Porto e di quello Usa Warren Weinstein nel corso di un raid anti al Qaeda al confine tra Afghanistan e Pakistan. «Riteniamo che due altri americani siano stati uccisi in operazioni antiterrorismo Usa nella stessa regione», dove sono morti Lo Porto e Weintein, ha reso noto la Casa Bianca, spiegando che si tratta di due membri di al Qaida. Secondo quanto ha reso noto la Casa Bianca, uno dei due, Ahmed Farouq, un leader di al Qaida, è morto nella stessa operazione costata la vita a Lo Porto e Weintstein, e l’altro, Adam Gadahn, alto esponente della stessa organizzazione, è morto in un’operazione condotta sempre a gennaio. «Anche se Farouq e Ghadahn erano membri di al Qaeda, nessuno dei due è stato specificamente preso di mira, non avevamo informazioni che indicassero la loro presenza nei siti delle operazioni».