Baltimora, botte al figlio che lancia sassi. Il video diventa virale

Baltimora come Ferguson, messa a ferro e fuoco. Anche qui, come per ben due volte nel giro di pochi mesi nella cittadina del Missouri, è esplosa la rabbia della comunità afroamericana contro i metodi violenti della polizia. Quelli che avrebbero portato all’uccisione dell’ennesimo ragazzo di colore, Freddie Gay, morto dopo l’arresto, con la spina dorsale spezzata.

A Baltimora feriti venti agenti

Dopo i funerali del ragazzo la città è diventata teatro di violente proteste, con il ferimento di venti agenti di polizia di cui uno molto grave. In città sono arrivati i rinforzi 5000 uomini della Guardia nazionale.

La madre che prende a schiaffi il figlio

E diventa virale il video di una madre che, avendo visto in tv che il figlio è uno dei protagonisti degli scontri contro la polizia lo raggiunge e lo blocca, prendendolo a schiaffi.