Salvini: «Non c’è alcun ostacolo a un accordo con Forza Italia»

Salvini lascia intravedere uno spiraglio per un’intesa con Berlusconi in vista delle prossime elezioni regionali. Per il leader della Lega non c’è “nessun ostacolo” a un accordo tra Lega Nord e Forza Italia. Salvini lo ha detto a margine di una cena di gala per i 30 anni del Carroccio a Bergamo. “Non ho condizioni da imporre a Forza Italia – ha proseguito – ma propongo idee alternative a quelle della sinistra”. E poi la diffusione di una idea di serenità nei rapporti tra i leader del centrodestra.  ”I rapporti con Berlusconi sono buoni – ha sottolineato Salvini – come con chiunque ci darà una mano a mandare a casa questo governo di gente incapace”. Rispondendo a una domanda sull’ipotesi di un incontro con Berlusconi, Salvini ha spiegato che “ognuno ha i suoi impegni e quando le agende coincideranno ci incontreremo”. “In questo momento – aveva detto in precedenza Salvini a margine della manifestazione del Carroccio a Torino ‘#chiamparinoacasa’– siamo concentrati sulle elezioni regionali di questa primavera. Siamo molto ottimisti sul Veneto, sono i dati reali a dircelo”. “Poi ci prepareremo per il Piemonte, perché siamo convinti che andrà a votare in autunno”, ha aggiunto a proposito dell’inchiesta sulle presunte firme false a sostegno delle liste del presidente della Regione, Sergio Chiamparino.