India, deraglia un treno nel Nord. Quindici morti e almeno 150 feriti

È  di almeno 15 morti e 150 feriti il bilancio del deragliamento di un treno nello Stato settentrionale indiano di Uttar Pradesh. Lo scrive il quotidiano Hindustan TimesNella sua pagina online il giornale ricorda che il convoglio coinvolto nell’incidente in località  Rae Bareli è  il Janata Express, in viaggio fra le città di Dehradun e Varanasi. L’ispettore generale di Lucknow, Zaki Ahmad, che supervisiona i soccorsi ha precisato che una delle carrozze è stata gravemente danneggiata e che si stanno facendo sforzi per liberare molte persone rimaste intrappolate nelle lamiere contorte.  La motrice e due vagoni del treno indiano Janata Express sono deragliati all’improvviso, è la prima notizia dell’incidente riferisce la tv Times Now.