Firenze, perde il Rolex da 25mila euro. Il tassista lo trova e lo restituisce

Ha trovato sul tappetino del suo taxi un Rolex d’oro, valore circa 25mila euro, perso da una cliente che è riuscito a rintracciare. L’orologio è stato poi restituito al marito della donna, nel frattempo partita in treno. È accaduto l’altro giorno a Firenze, protagonista un tassista fiorentino, Massimo Gonnelli, del Radio Taxi 4242 che ha reso noto la notizia.

Il Rolex restituito

Secondo quanto spiegato, il tassista, alle 7 di mattina, ha accompagnato la donna con il suo taxi, Milano 33, alla stazione fiorentina di Santa Maria Novella. Ha fatto poi salire altri passeggeri notando successivamente l’orologio sul tappetino. Attraverso la centrale operativa del 4242 è risalito al nome della cliente, che poi i centralinisti sono riusciti a contattare. La donna era in treno diretta a Milano, ma ha dato il numero di cellulare del marito, che era a Firenze, e nel giro di alcune ore il Rolex è tornato nelle mani dei proprietari.

«Ho fatto solo il mio dovere»

«Ho fatto solo il mio dovere. In quel momento – ha spiegato il tassista – ho pensato allo stato d’animo di quella signora, e che quell’orologio così prezioso e antico doveva essere un gioiello di famiglia, come infatti si è poi rivelato». Da quanto spiegato la cliente e il marito sono proprietari di ristoranti a Firenze e per ringraziare “Milano 33” hanno invitato il tassista e i suoi familiari a cena in uno dei loro locali.