Berlusconi, ultimo giorno tra gli anziani: non vi abbandonerò mai

«L’incontro con la Sacra Famiglia di Cesano Boscone, il tempo passato con i malati, con i volontari, con gli operatori sanitari e sociali è stata un’esperienza toccante e ha rappresentato una pausa di serenità. Per questo intendo continuare questa esperienza e questo impegno». Sono le parole di Silvio Berlusconi, nell’ultimo giorno di affidamento ai servizi sociali nella struttura per anziani.

Berlusconi: qui c’è davvero molto da imparare

Ad attenderlo non mancava la signora milanese, detta la “pasionaria”, che non è mai stata assente alle visite di Berlusconi. Era in compagnia di un altro fan del leader azzurro. Entrambi indossavano una maglietta con la scritta: “Sempre nel core, uomo di Arcore” Fuori dalla Sacra Famiglia anche troupe televisive, giornalisti e fotografi. «Credo che la politica, tutta la politica, avrebbe molto da imparare dall’umanità e dalla dedizione che ho trovato tra coloro che volontariamente e generosamente si dedicano alla cura di chi soffre», aggiunge Berlusconi.

Il battesimo del figlio di Noemi Letizia

Altre notizie si diffondono sui media. Secondo quanto riferisce il Corriere del Mezzogiorno,  l’ex premier ha fatto da padrino al secondo figlio di Noemi Letizia, la ragazza che nell’aprile del 2009 festeggiò i 18 anni in un locale di Casoria (Napoli) dove si presentò a sorpresa l’allora presidente del Consiglio. Alla cerimonia del battesimo – sempre secondo il quotidiano – ha partecipato anche Francesca Pascale. Noemi Letizia è sposata con Vittorio Romano, responsabile delle politiche di promozione e sviluppo dei Club Forza Italia nel Sud. Oltre a Valerio, il bimbo che è stato battezzato, hanno una bambina, Beatrice, di quasi due anni.