Ma l’Anpi chi rappresenta? Un interessante botta e risposta su twitter

Il saluto a braccio teso ai tifosi da parte di Leo Perez, giocatore dell’Ascoli, com’è noto ha fatto arrabbiare l’Anpi. L’episodio è stato al centro di uno scambio di battute su twitter. L’utente Cernunno ha scritto infatti all’Anpi di Brescia chiedendo quanti fossero i loro iscritti. La prima risposta è che si tratta di un “dettaglio” non così importante. Ma Cernunno non demorde e ribadisce la richiesta? Quanti sono i partigiani iscritti, se no chi rappresentate voi? Risposta di Anpi Brescia: il dato in sé non ha alcun senso, non capisco perché lo vuoi sapere. Cernunno insiste: sono curioso, perché non rispondete? Anpi Brescia è diffidente: non riusciamo a capirci. I #partigiani viventi hanno minimo 85 anni. Ovvio gli iscritti siano sempre meno. Ma crescono gli altri. Cernunno incalza: Ecco, quanti sono questi partigiani viventi iscritti? Risposta di Anpi Brescia: Te l’ho già scritto, devi chiedere al Nazionale. Se non ti rispondono non posso aiutarti, mi spiace. Ciao. Cernunno tira le somme: Quindi l’Anpi nazionale non risponde e quella locale non è in grado di contattare la nazionale, complimenti per la trasparenza. Anpi Brescia si risente: Ma non capisco la domanda: l’#ANPI non è un’associazione di soli #partigiani: è aperta a tutti gli #antifascisti. Cernunno conclude: allora siete rappresentativi dei partigiani quanto io lo sono dei garibaldini.

Le risposte reticenti di Anpi Brescia

Si inserisce un terzo utente che commenta: anche se muoiono tutti i partigiani i loro valori restano sempre vivi, non così il tanfo dei fasci. Cernunno non resiste: quindi associate valori e non partigiani… Alla fine della conversazione, comunque, resta un segreto il numero dei partigiani iscritti all’Anpi Brescia. Il dato è importante? Bè, abbastanza visto che l’Anpi si muove ormai come vera e propria istituzione: protesta, redarguisce, invoca censure, mobilita. A nome di chi? Quanti sono i partigiani iscritti all’associazione? Lo scorso novembre l’Anpi ha lanciato la sua giornata del tesseramento. Un identikit del tesserato Anpi in quell’occasione è stato pubblicato da Repubblica.it: “Nel 2013 gli iscritti all’Anpi erano 130mila. Di questi, il 40% donne e il 20% giovani tra 18-25 anni. Sul totale, i partigiani tesserati erano 10mila”. L’Anpi Brescia, come si legge sulla newsletter del sito, ha indetto la giornata del tesseramento domenica 22 febbraio