Liceo addio: è boom d’iscrizioni agli istituti tecnici. Ecco la classifica

Il web sentenzia la crisi del liceo classico. E lo fa in termini netti e matematicamente ineccepibili stigmatizzati in un consuntivo stilato dal Corriere della Sera sulla base delle indicazioni del Miur desunte dalle scelte di famiglie e studenti alle prese con le iscrizioni online per le superiori che si sono chiuse il 15 febbraio.

I primi dati delle iscrizioni on line

Proprio così: negli anni della recessione e della disoccupazione record. Nell’era della eterna riforma scolastica di là da venire, che lascia nel guado da ormai molti esecutivi a questa parte docenti precari, studenti in attesa di programmi ciclicamente da ripensare, e insegnamenti spacchettati in ore da assegnare (se va bene) annualmente, c’è una sola certezza: il liceo Classico cede il passo agli Istituti Tecnici, doppiato dal linguistico e ampiamente superato dagli indirizzi tecnologici ed economici. Non solo: risultano persino quasi dimezzate le richieste per gli istituti Professionali che raggiungono la vetta dei 60.000 iscritti totale nel settore Servizi, garantendosi comunque lo zoccolo duro di proseliti del rito gastronomico: con buona pace degli exploit dell’Alberghiero che da solo, nelle ultime due stagioni, trainato dal fenomeno Masterchef, era riuscito a conquistare quasi 50.000 allievi.

La classifica degli indirizzi più gettonati

Dati sicuramente eloquenti che fotografano una realtà sociale in continua evoluzione, e che andranno confermati nei prossimi giorni quando lo staff del ministro – spiega nel dettaglio il Corriere della Sera – «avrà eleborato tutte le statistiche relative ai vari indirizzi. Nel frattempo, è certo che secondo i dati del Miur «quasi il 70% delle famiglie ha effettuato l’iscrizione on line per conto proprio, senza recarsi nelle segreterie scolastiche», così come che al Nord va decisamente il primato delle iscrizioni digitali con l’80% delle richieste arrivate da tablet o pc personali. Ecco, infine, la classifica degli indirizzi scelti dagli studenti.

1 – Gli Istituti Tecnici risultano i più gettonati, con il 30,5% delle richieste

2 – Il Liceo scientifico si prende la sua personale rivincita sukl’eterno rivale, il Classico, doppiandolo con il 24,5% delle domande d’iscrizione

3 – L’indirizzo Professionale raccoglie il 17% delle preferenze degli studenti

4 – Il Liceo Linguistico raccoglie il 10% delle preferenze

5 – Il Liceo di Scienze umane ha raccolto l’8,5% delle richieste

6 – Il Liceo Classico, richiesto soprattutto dal parterre femminile, ha raccolto il 5,5% delle domande

7 – Il Liceo Artistico, infine, raggiunge il 4% delle domande