Cremona, camion contro pullman di studenti: 25 feriti (tre gravi)

Venticinque feriti, dei quali tre gravi. È il bilancio di un incidente avvenuto nella tarda serata sull’A21Un pullman di studenti liguri in gita scolastica si è scontrato con un camion vicino Corte de’ Frati, nel Cremonese.

L’incidente e i soccorsi

Il mezzo, che era diretto a Budapest, è finito in una scarpata e si è appoggiato su un fianco sul terreno. Le prime notizie parlavano di quaranta feriti, un numero poi ridimensionato a venticinque. Il bilancio resta comunque pesante, con tre persone che versano in condizioni gravi: i due autisti che si alternavano alla guida del pullman e un ragazzo. Sul posto sono intervenute molte ambulanze e auto mediche provenienti dall’ospedale maggiore di Cremona e dagli ospedali della Bassa Bresciana e diversi mezzi dei vigili del fuoco. Il tratto di autostrada fra i caselli di Pontevico (Brescia) e Cremona Nord è stato subito chiuso per facilitare i soccorsi. Gli studenti feriti, geometri e ragionieri del terzo e quarto anno dell’istituto Patetta di Cairo Montenotte, sono stati in parte trasferiti negli ospedali di zona, in parte medicati sul luogo.

Le ipotesi sulle cause

Le ipotesi sulle cause dell’incidente sono principalmente due: il conducente del camion ha avuto un malore, un colpo di sonno – sempre che non si sia trattato di una disattenzione – e ha colpito il pullman fermo in una piazzola di sosta. L’altra ipotesi è che il mezzo pesante in un sorpasso abbia toccato l’autobus spingendolo fuori strada.