Vermi intestinali, bambini colpiti a scuola: a Napoli accade anche questo

«Pure con i vermi… e nessuno ci ha detto nulla». Accade anche nella Napoli-bene, nella scuola elementare e materna “Edmondo De Amicis”. Con i genitori furibondi, che chiedono che si faccia luce perché si sono vericati numerosi casi di ossiuriasi tra i bambini. La scuola chiuderà per alcuni giorni per effettuare una disinfestazione straordinaria.

La disinfestazione per combattere i vermi

A chiedere l’intervento della Asl è stata la preside Rosa Baffa che ha bloccato la sanificazione avviata con una ditta privata per intervenire in maniera massiccia visto l’aumento dei casi registrati nelle ultime ore. La decisione è stata presa, spiegano le mamme, durante una riunione tenutasi tra la dirigente scolastica, i genitori e molti docenti. La preside ha allertato la Asl chiedendo di effettuare una disinfestazione generale dell’intero istituto. La scuola resterà chiusa  fino a mercoledì 28 gennaio. La stessa preside ha consigliato a tutti i genitori di «effettuare il test di controllo ai bambini per comprendere la portata del contagio e di comunicare alla Asl e ai medici di base l’esito dei test».