L’incredibile volo di un palloncino da un asilo inglese fino a Ravenna

Un palloncino con attaccato una cartolina lanciato da un asilo dell’Inghilterra meridionale per ricordare la morte del padre di due bimbi dopo una lunga malattia. È l’incredibile ritrovamento fatto da un agricoltore di Borgo Montone, frazione alle porte di Ravenna. L’uomo, titolare di un’azienda di prodotti biologici, mentre lavorava in un campo ha notato un palloncino ormai afflosciato di colore viola impigliatosi in un fossato. Attaccato c’era una cartolina plastificata (nella foto) con l’immagine di una famiglia composta da padre, madre e due figli e il testo in inglese che invitava chi lo trovasse ad avvertire l’asilo dal quale era partito. L’agricoltore – che ha poi raccontato la sua storia al portale locale d’informazione “Ravenna & Dintorni” – tramite Facebook si è messo in contatto con l’asilo britannico: si tratta di una struttura della cittadina di Bordon (Hampshire) dalla quale nel novembre scorso erano partiti diversi palloncini in memoria del papà scomparso: liberati al cielo dai compagni dei due figli e ciascuno con un messaggio in ricordo dell’uomo.

Una festa nell’asilo inglese

Il profilo Fb dell’asilo inglese – la ”Bordon Garrison Pre-School & Creche” – ha già annunciato entusiasta in un post il ritrovamento del palloncino. Il ritrovamento, come spiegano le cronache dei gornali locali, è avvenuto il 13 gennaio. «Il bello del mio lavoro è che quasi ogni giorno fai un incontro (con una persona o un animale), o accade qualcosa che ti lascia un ricordo o un pensiero – ha scritto l’agricoltore in Facebook – Mentre lavoravo i campi ancora ghiacciati ho notato dentro ad un fosso una macchia viola. Era un palloncino con appesa una cartolina. Era un messaggio in ricordo di Simon Cook, lanciato assieme a tanti altri palloncini dai bimbi della Bordon Garrison Pre-school & Creche. Sul retro “R.I.P. Simon. Love Robyn. Il mio pensiero a Simon Cook, ai suoi cari e ai piccoli che lo hanno salutato».