La gaffe di Lotito: Tavecchio razzista? Ma se ha adottato dei “cosi”… (video)

Accalorato nel difendere il presidente della Figc, Carlo Tavecchio, dall’accusa di razzismo (dopo l’ormai famosa gaffe fatta in campagna elettorale sugli extracomunitari “mangiabanane”), Claudio Lotito, ospite l’altra sera della trasmissione AnnoUno su La7, è incappato a sua volta in un’uscita poco felice. «La storia del presidente Tavecchio è completamente diversa – cercava di spiegare il patron della Lazio e consigliere federale con delega alle riforme – E’ una persona che ha costruito due ospedali nel Con… nel Togo e ha adottato dei cosi…». «Scusi, ha adottato cosa?», gli ha domandato la conduttrice Giulia Innocenzi. «Ha adottato tre bambini…», la risposta immediata del n.1 biancoceleste. «Ho capito dei “così”», la replica della giornalista. «No, tre bambini… c’è pure un problema di udito, ogni tanto bisogna rivolgersi a Maico, l’esperto dell’udito», si è difeso Lotito. Il video con l’intervento del patron laziale sta già facendo il giro del web.