“Oltre ogni muro”: la Fondazione An celebra l’Unità nazionale e la libertà

La festa dell’Unità nazionale e delle Forze armate e il 25esimo anniversario della caduta del Muro di Berlino. Due ricorrenze che cadono a pochi giorni di distanza l’una dall’altra, una il 4 e l’altra il 9 novembre, cui la Fondazione Alleanza Nazionale dedica «una due giorni di cultura e politica», organizzata a Milano per l’8 e il 9 novembre.

Nella tradizione della destra italiana

Il titolo dell’iniziativa, che – spiega l’organizzazione – vedrà la partecipazione dei «principali esponenti nazionali del centro destra e della società civile», è Oltre ogni muro. Uno slogan che fa parte della storia della destra italiana, la prima realtà politica a voler celebrare con un appuntamento nazionale annuale la fine della Guerra fredda. Era il 1999 quando un gruppo di ragazzi, per lo più giovani militanti di An, diede vita al comitato che si chiamava proprio in quel modo e che promuoveva quei lavori della libertà, cui poi anche la Repubblica italiana, nel 2005, ha deciso di dedicare una festa: la Giornata della libertà, appunto, che ricorre non a caso nel giorno della caduta del Muro di Berlino.

Un programma politico, non solo celebrativo

Ma il programma della due giorni milanese, che si svolgerà in piazza Città di Lombardia, sarà tutt’altro che solo celebrativo. Sabato 8, alle 15, i lavori si apriranno con un dibattito su “Costruire l’alternativa a Renzi”, proseguiranno alle 20 con una cena tricolore in onore dei Marò, a quali va un dovuto pensiero nell’occasione in cui si festeggiano le Forze armate. Durante la cena saranno anche premiati i soldati in missione e i familiari di coloro che sono caduti nell’adempimento del loro dovere. Alle 22 la giornata si concluderà con il concerto della band Appassionante. Domenica 9 le celebrazioni saranno tutte dedicate alla caduta del Muro di Berlino. Alle 11 si terrà l’incontro “Abbattere oggi ogni muro in Italia e in Europa” e poi, alle 12, la conclusione con la cerimonia simbolica della “Caduta del Muro”.