La paura fa 80 (euro). A Palazzo Chigi fanno gli scongiuri: speriamo che il bluff regga

Durerà. Almeno fino a fine maggio durerà. A Palazzo Chigi ostentano ottimismo. E non può essere diversamente. In realtà, la strizza comincia a farsi viva anche nelle dorate stanze. Perché non è che ti riesce sempre di orientare e controllare tutto.  La paura di non riuscire a fare il pieno di voti alle europee, per esempio. La paura di quel Grillo in tour che riempie le piazze. E pure la paura di quel Berlusconi che attacca da tv e giornali. I volenterosi toscani hanno comunque ancora dalla loro gli ottanta euro. Ottanta è, a ben vedere, il loro numero magico. Numero e pure amuleto.  Capace di fare il miracolo.  Vincere le europee e legittimarli al governo dopo lo scippo perpetrato ai danni dell’Enrico. E di tutto il popolo sovrano. Ma sanno anche che il bluff potrebbe essere scoperto prima. E che i nemici sono sempre quelli più vicini. Interni o quasi. Contigui. Cosicché, il dispaccio d’agenzia di Bonanni ne ha fornito una implicita conferma. Il segretario della Cisl dice che «si tratta di un bonus», che quegli ottanta euro in busta paga saranno pagati salassando i piccoli risparmiatori. Piccoli risparmiatori uguale ceto medio. Scatta l’allarme rosso. Filo diretto col Nazareno. Telefoni roventi. Trattasi di una affermazione che non può in alcun modo essere avvalorata o ripresa. Quel Bonanni è o non è un nemico giurato dello Stil Novo renziano? Certo che sì. Nemico vero. Nemico almeno da quando i ragazzotti toscani gli hanno chiuso il Cnel. Cioè quel buen retiro dove il baffuto successore di Franco Marini sperava di posizionarsi appena lasciata la guida del sindacato. Come i suoi predecessori. Un nemico come tanti altri. Nascosti i più. Sempre pronti a saltare alla giugulare del fiorentino ove la grancassa del rinnovamento dovesse essere avara di risultati (elettorali). Perciò, si suda e si spera dalle parti di Palazzo Chigi. L’ordine è chiaro: ventre a terra e pedalare. Meno di tre settimane e si vedrà. Se la scommessa sarà vinta. O se il bluff sarà scoperto.