La bella Armellini ha 1200 case e non ha mai pagato il fisco. Tabacci: eravamo fidanzati, che male c’è?

Un genio del male, una donna molto distratta? Una campionessa di scaltrezza e disonestà? Il caso di Angiola Armellini ha dell’incredibile: l’erede della celebre famiglia di imprenditori romani, come è noto da due giorni, ha nascosto al fisco la proprietà di 1.243 immobili, quasi tutti nella Capitale, un patrimonio di  oltre 2 miliardi di euro sparso in numerosi conti esteri, per il quale non ha mai pagato le tasse. Denunciata dalla Guardia di Finanza insieme con altre 11 persone, l’ex compagna di Bruno Tabacci non è apparsa particolarmente affranta. Né si sorprende troppo l’attuale deputato del Centro democratico, che giura di non sapere niente. «Non c’è niente da accostare. È una storia finita sei anni fa», dice a La Stampa, «nei business di quella famiglia non è mai entrato nessuno. Non è che sono arrivato lì e ho detto: «“Adesso comando io». Poi chissà perché, forse per la rottura politica consumata molto tempo fa, cita l’esempio di Pier Ferdinando Casini: «È come se uno entra in casa di Caltagirone e vuole comandare lui… Chiedetelo a Casini se comanda lui con Caltagirone… Qualcuno gli contesta il fatto che ha sposato la figlia? E poi io, a differenza sua, non ho neanche sposato la signora Armellini».

Una difesa di dir poco  zoppa. La donna, testimone di quella Roma bene amorale e decadente immortalata ne La Grande Bellezza, è sempre stata «l’ amministratore di fatto» di un’articolata struttura societaria ideata negli anni Novanta per nascondere al fisco italiano la disponibilità di ingenti capitali detenuti nei cosiddetti paradisi fiscali, come Principato di Monaco, Lussemburgo, Svizzera, Nuova Zelanda, Jersey e Bahamas. Pare fosse monegasca dal 1999. Tabacci non avrà saputo nulla dell’Imu dell’ex fidanzata, ma ignora sicuramente i sentimenti popolari che esplodono sui social nerwork. “Non sono mai stato giustizialista, ma ora la misura è colma !! In galera e buttate la chiave a mare!!!”, scrive dibiase550; “ma il commercialista verrà radiato dall’ordine? o resterà bellamente a fare la sua professione?”, chiede Barbara65; “la Armellino stava con Tabacci. Due cuori e 1243 capanne”, scherza amaro Umb80.