La prossima settimana la fiducia al governo Letta, che crolla nei sondaggi. Il centrodestra avanti di 4 punti

Le Camere saranno chiamate a votare la fiducia la prossima settimana per far ripartire l’esecutivo. È quanto emerso dall’incontro al Quirinale tra Napolitano e Letta. Si è «convenuto sulla opportunità di un sollecito passaggio parlamentare – fa sapere in una nota la presidenza della Repubblica – che consenta di prospettare indirizzi e contenuti dell’attività di governo, segnando la discontinuità intervenuta tra la precedente e la nuova maggioranza, esigenza sottolineata in particolare dalla delegazione parlamentare di “Forza Italia” nel corso dell’udienza del 28 novembre scorso. Tale passaggio non può che assumere i caratteri di un dibattito sulla fiducia.

E proprio da Forza Italia arrivano le bordate più pesanti. «Mentre Napolitano riceve Letta, per individuare una strada di sopravvivenza per il governo di micro-intese – scrive il Mattinale, nota ufficiale degli azzurri alla Camera – gli italiani fanno sapere che non accettano la decadenza di Silvio Berlusconi e vogliono un nuovo Parlamento con una nuova maggioranza che si ispiri al leader di Forza Italia. La coalizione di centrodestra è oggi al 34,2 per cento contro il 30,1 per cento del centrosinistra. Le elezioni sono l’unica strada per dare luce al destino del Paese, togliendolo dalle mani delle camarille di palazzo».

Il riferimento e all’ultimo sondaggio effettuato da Euromedia Research di Alessandra Ghisleri. Questi i dati della rilevazione, effettuata nel giorno di venerdì 29 novembre:

Forza Italia 22,0%

Nuovo Centrodestra 3,5%

Lega Nord 4,2%

Fratelli d’Italia-Centrodestra Nazionale 3,0%

Movimento per Alleanza Nazionale ( La Destra+Io Sud+Fiamma Tricolore) 1,3%

Grande Sud+MPA+altri centrodestra 0,2%

Totale Centrodestra: 34,2%

Partito democratico 25,8%,

Sinistra Ecologia Libertà 3,6%,

Altri centrosinistra 0,7%.

Totale Centrosinistra: 30,1

Udc-Unione di Centro 2,8%

Scelta Civica-Con Monti per l’Italia 2,5%

Totale Centro: 5,3%

Verdi-Il Sole che ride 1,5%

Movimento 5 stelle-Beppe Grillo.it 24,0%

Altri 4,9%

Scheda Bianca/Nulla 4,7%

Indecisi 30,5%

Non risponde 3,5%