A Milano tafferugli tra i manifestanti e i tifosi dell’Ajax

Tafferugli sono scoppiati questa mattina in piazzale Loreto a Milano, presidiata da ieri dal movimento dei Forconi, quando un gruppo di tifosi dell’Ajax è sceso dal pullman bloccato dai manifestanti e ha cominciato ad insultarli. Sono sono intervenute le forze dell’ordine. I tifosi olandesi sono a Milano per la partita di Champions League con il Milan. I tifosi dell’Ajax scesi dal pullman (una ventina) erano infuriati  per essere rimasti per diversi minuti bloccati nel traffico, si sono diretti verso i manifestanti lanciando lattine di birra e urlando insulti. In pochi secondi sono venuti alle mani con i ‘forconi’. Sono volati calci, pugni, spintoni, anche se al momento sembra nessuno abbia avuto bisogno di ricorrere alle cure mediche. La rissa è stata interrotta dalla forze dell’ordine che hanno diviso i due gruppi. I tifosi dell’Ajax sono risaliti sul pullman che è ripartito tra le urla dei manifestanti. Dieci tifosi sono stati identificati.  La Questura intanto ha precisato che i tafferugli non hanno provocato feriti ad eccezione di un manifestante che ha riportato una contusione a un braccio e di qualche graffio o ecchimosi per alcuni altri. Nessuno ha avuto bisogno di ricorrere a cure mediche.