In provincia di Madrid dedicano una mostra al franchismo e in Spagna è allarme sui giovani falangisti

Bandiere della Spagna franchista, poster di Francisco Franco, quadri con il volto di José Antonio, fondatore della Falange, stendardi con la svastica nazista. Fa discutere la Spagna la scelta del Comune di Qujorna, piccolo centro della provincia di Madrid, guidato dal Partito Popolare, che sabato ha ospitato una mostra con una decina di stand dedicati al franchismo e alla falange. Una esposizione che ha fatto gridare allo scandalo il quotidiano El Paìs, che ha tirato in ballo il sindaco della cittadina madrilena, la signora Mercedes Garcìa, che si è discolpata: «Non avevamo alcuna intenzione di ferire i sentimenti di nessuno. Quando ho visitato l’esposizione, non ho notato bandiere franchiste o croci uncinate».

Da parte loro, gli organizzatori si sono giustificati spiegando che si trattava di una mostra era dedicata ai cimeli militari dal titolo: “Militari e cultura delle difesa”. «Non intendevamo esaltare nessuno – hanno detto gli organizzatori – ma solo incrementare il nostro amore per la Spagna e per la sua unità indivisibile». «Era una mostra storica, c’erano i cimeli di tante battaglie. Non possiamo cancellare il ricordo della guerra, soprattutto per rispetto dei caduti e di chi quelle guerre le ha combattute. E poi come fate a dire che era una apologia del fascismo se c’erano anche cimeli con le immagini di Che Guevara?»

Il quotidiano El Paìs, nato sull’antifranchismo e legato a doppio filo al Partito socialista spagnolo, da tempo sta portando avanti una campagna sui pericoli del ritorno del franchismo e di sentimenti fascisti. Questa estate ha monitorato i messaggi su Twitter e su Facebook dei giovani esponenti del Partito Popolare europeo. «La nuova generazione del Pp ha rivalutato il dittatore Franco e ha una pericolosa nostalgia per il franchismo», ha denunciato il quotidiano che ha anche pubblicato una foto di una esponente di spicco del Ppe, a Valencia, la giovanissima Paula Carda, in posa con una bandiera franchista.